Tutti i corsi online devono essere interattivi e coinvolgenti ma, soprattutto, devono facilitare un processo di formazione efficace all’interno di ambienti autogestiti.

In sostanza, chi progetta la formazione gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo di un corso online efficace ed efficiente, e deve imparare le tecniche che permettono di sviluppare e ideare i corsi di eLearning migliori.

 

Al giorno d’oggi, praticamente tutte le aziende implementano dei processi di eLearning per ottenere una formazione efficace sul piano dei costi. La progettazione dei contenuti svolge il ruolo dell’istruttore e va a coinvolgere l’utente. La progettazione della formazione deve risultare attraente e attirare l’utente in modo da alimentarne l’interesse per il processo di formazione specifico. Per questo motivo, la responsabilità principale di chi progetta la formazione consiste nel motivare l’utente lungo tutto il corso.
Di seguito trovate alcuni temi rilevanti che mostrano l’importanza della progettazione della formazione (o instructional design) nella creazione di un corso di eLearning:

Aiutare a comprendere le esigenze del cliente:

Ispezionare il contenuto in base all’argomento, ampliando il valore del corso specifico. La progettazione della formazione specifica un’idea chiara del target ed evidenzia tutti gli esiti di formazione possibili per l’utente.

Analizzare il contenuto:

Aiuta a comprendere in maniera chiara i requisiti della formazione e colma le lacune identificate nel contenuto. L’analisi del contenuto è fondamentale nello sviluppo di un corso di eLearning, perché permette di adottare una strategia di formazione adatta al tipo di contenuto.

Brainstorming sulle strategie di formazione:

Una strategia di formazione fa riferimento a un piano che bisogna ideare per facilitare una formazione efficace. La progettazione della formazione dipende in toto dalla strategia di formazione. Per poter decidere la strategia, bisogna prendere in considerazione gli utenti, l’argomento del corso e l’ambiente di formazione. Chi progetta la formazione valuta diverse strategie e individua quelle più adatte al contenuto.

Essere creativi e utilizzare una lavagna creativa:

Una volta identificata la strategia di formazione necessaria, bisogna presentare il corso e tenere a mente le interattività richieste per mantenere coinvolti gli utenti. I design strutturali hanno delle combinazioni di colori appropriate che migliorano il look e il feel del corso. Inoltre, permettono di identificare gli obiettivi di formazione e raggruppare i contenuti che aumentano la creatività del corso.

Valutare il corso:

Una volta che il corso è stato prodotto, è fondamentale eseguire un processo di revisione. Aspetti come il linguaggio, la chiarezza, la coerenza nel piazzamento delle immagini, i bullet point e altro vanno presi in considerazione. Chi progetta la formazione si concentra sugli aspetti elencati ed effettua le modifiche necessarie. La progettazione della formazione include tutte le correzioni necessarie e presenta il corso esattamente nella maniera in cui è stato concepito.
Inoltre, una buona progettazione si basa sul buon senso e sull’applicazione di decenni di conoscenze pregresse relative a ciò che funziona e non funziona nell’ambito della formazione.

About the Author
Amol Shinde
  • Di Amol Shinde

Amol is a business man in the heart and an entrepreneur by nature. Great motivation and an excellent team management skills make him the best choice for its customers and employees. He is also a father and a loving husband, who loves to spend the weekend exploring new recipes in the kitchen.