I sistemi per le risorse umane si sono evoluti rispetto agli anni Sessanta, quando venivano utilizzati soprattutto per l’archiviazione automatizzata di GRU strategici. L’avvento dei MIS nel software HR ha trasformato le risorse umane in un’entità dinamica, che affronta in maniera attiva le vulnerabilità di un mercato intenso e competitivo.
Di recente, le aziende hanno progressivamente abbandonato le procedure manuali per la gestione dei dati delle risorse umane, passando invece ai software HR. La tecnologia fa da sistema sanguigno per qualsiasi azienda e le risorse umane fanno da spina dorsale per il suo successo. Il software HR unisce tecnologia e forza lavoro, per dare vita a un sistema trasparente e più semplice, che semplifica le decisioni gestionali.
Di pari passo con la crescita delle aziende, arrivano le modifiche alla loro struttura. Tutti gli impiegati seguono sistemi di lavoro meno convenzionali e tenere traccia di ogni cosa diventa complicato, se si rimane agganciati al modello classico delle risorse umane. Le aziende di oggi hanno team interni, team esterni, impiegati che lavorano in sede, altri che coordinano i reparti con entità esterne (fornitori, negozianti… ) e altri ancora che supportano gli e-shop. I ruoli più definiti sono stati rimpiazzati da un funzionamento dinamico. Un software HR efficace riesce a gestire i ruoli mutevoli degli impiegati in un’azienda che sta crescendo.
Gli impiegati moderni vogliono affrontare sfide lavorative e non vogliono essere limitati dall’orario e dalle postazioni di lavoro. Tutti, però, vogliono vedere riconosciuto il proprio contributo al bene dell’azienda. Il software HR gioca un ruolo fondamentale nella salvaguardia degli interessi dei lavoratori, grazie ai sistemi trasparenti che supportano decisioni strategiche, al fine di analizzare i punti di forza degli impiegati.

Alcune funzioni importanti del software HR:

  • Busta paga: Calcola i giorni di malattia e di presenza senza richiedere l’investimento di molte ore di lavoro per il calcolo degli stipendi.
  • Database per le informazioni sugli impiegati: In caso di emergenza, le informazioni su un impiegato sono facilmente accessibili.
  • Tracciamento presenze: L’identificazione tramite biometria o radio frequenza garantisce la tracciatura semplice di presenze e tempi d’ingresso e uscita degli impiegati.
  • Valutazione prestazioni: Si possono impostare le valutazioni delle prestazioni e dei risultati.
  • Gestione benefit: Il diritto ai benefit annuali e la gestione degli stessi possono essere calcolati e tracciati per singolo impiegato.
  • Gestione formazione: La formazione regolare organizzata dall’azienda può essere assegnata per singolo impiegato e resa obbligatoria o facoltativa.
  • Formazione: I progetti specifici di formazione possono essere organizzati invitando industry leader o consulenti, al fine trattenere i talenti.
  • Trasformazione talenti: Estendere i ruoli lavorativi proponendo opportunità e sfide in maniera regolare trasforma dei normali impiegati in leader.
  • Gamification: Approcciare il branding degli impiegati coinvolgendoli in eventi e attività extracurricolari.
  • Gestione recruiting: Scrutinare i ruoli fondamentali di ciascun reparto e creare le soluzioni di backup necessarie.
  • Video recruiting: Il processo di recruiting per gli impiegati in remoto o la gestione del recruiting centralizzato per tutte le sedi dell’azienda possono essere gestiti tramite il software HR.
  • Autogestione degli impiegati: Gli impiegati possono richiedere le ferie accedendo alla propria sezione nel software HR.
  • Programmazione impiegati: I progetti che richiedono del personale specifico possono essere programmati facilmente dal management.
  • Tracciamento delle assenze: Le registrazioni delle presenze degli impiegati sono facilmente accessibili dai rispettivi superiori.
  • Gestione retention: Identificare le aree chiave di performance con l’aiuto del manager di riferimento. Aggiornare costantemente e fornire valutazioni positive col giusto tempismo alimenta la fiducia degli impiegati nei confronti dell’azienda. Coinvolgere gli impiegati nella gestione decisionale permette loro di comprendere le problematiche del management e dà una sensazione di appartenenza all’azienda.
  • Analytics: Gli analytics sono ormai fondamentali per i software HR: i dirigenti possono accedere a soluzioni intelligenti per la forza lavoro in tempo reale. Gli analytics permettono di scoprire e condividere informazioni fondamentali per la pianificazione del lavoro e danno l’opportunità di sviluppare strategie basate sui fatti. Gli analytics hanno rivoluzionato l’accesso da parte del reparto HR agli asset fondamentali per qualsiasi azienda: i suoi impiegati.

Tutti gli uffici, globali e locali, hanno bisogno dell’assistenza dei software HR per fungere da spina dorsale dell’azienda. Gli impiegati costituiscono un’azienda, mandano avanti lo spettacolo, e il software HR alimenta la fiducia reciproca negli occhi dell’impiegato tanto quanto in quelli dei membri senior della dirigenza. Inoltre, il software HR alimenta la crescita grazie a un sistema integrato che garantisce la fiducia degli impiegati e il loro contributo all’azienda, oltre a ridurre significativamente il reparto stipendi, dato che un sistema automatizzato richiede minore forza lavoro.
Il software HR basato sugli analytics garantisce informazioni importanti e snellisce le procedure all’interno di un’organizzazione che mira a obiettivi finanziari globali.

About the Author
onthecloud
  • Di onthecloud

Valentina has more than 10 years experience in the elearning market. With a strong backgorund as Instructional designer, she acts since few years as elearning analyst.